I'm a geek girl

IFA2017: a Berlino con Lenovo

Sono appena tornata da 3 giorni a Berlino, in occasione dell’IFA2017 con Lenovo

Insieme ad altri influencer e giornalisti abbiamo avuto modo di scoprire ancora meglio il mondo di Lenovo. Durante questi 3 giorni, abbiamo incontrato diverse figure molto interessanti che ci hanno presentato al meglio quello che si cela dietro allo sviluppo dei diversi prodotti.

Ad esempio insieme Francois Bornibus, EMEA President, ci ha “svelato” quali sono gli obiettivi a medio e lungo termine di Lenovo, come produttore leader di PC e smart device a livello mondiale, tra cui quello di diventare il fornitore numero uno di Pc in Eemea, continuando a guidare la crescita e conquistando quote nel mercato dei tablet, dove Lenovo ricopre in modo solido la posizione di terzo vendor in Emea.

Tra gli obiettivi, anche quello di rinforzare la posizione di Lenovo Data Center Group come forte competitor nel mercato enterprise, in grado di fornire ai clienti un portfolio di soluzioni completo, tra cui storage, server, networking, e servizi e software connessi. Non ultimo sostenere le ambizioni di Motorola nel portare al mercato Emea tutto il portafoglio prodotti nelle varie fasce di prezzo, con particolare focus sui segmenti di livello medio e premium, e diventare uno tra i primi tre player a livello mondiale.

Altro momento interessante è stato il brand breakfast con David Roman, Chief Marketing Officer, attualmente responsabile della trasformazione del secondo produttore di PC al mondo in un marchio di potenza globale. Un cambiamento netto, che si può notare soprattutto nel rebranding del marchio, a partire dalla comunicazione e nello sviluppo di campagne integrate e creative. Il suo approccio innovativo è stato riconosciuto a livello mondiale, e rientra nella Top 50 di Magazine Creative e Top 50 di Ad Age Marketing.

C’è stata anche l’occasione di visitare Berlino (di cui vi avevo già parlato in questo post) con un’occhio diverso. Infatti grazie all’App Tour e il nuovo Moto Z2 Play abbiamo visitato i luoghi più significativi, utilizzando la realtà aumentata, utilizzando lo smartphone è possibile rivivere i momenti storici con video e animazioni che ci portano nel passato, così da scoprire la città da una prospettiva decisamente inusuale.

Una visita molto interessante è stata quella al Game Science Center GSC il primo museo al mondo sul futuro. Nelle sale espositive, nel cuore di Berlino, la start-up indipendente espone una selezione accurata di tecnologie innovative e progetti creativi. In più di 300 mq di spazio espositivo potrete attivamente visitare più di 20 pezzi d’esposizione in oltre 40 stazioni espositive.

Infine l’appuntamento culmine di queste giornate berlinesi è stato il lancio dei nuovi  prodotti firmati Lenovo.

In particolare sono stati presentati due nuovi device moto z Force che spazza via tutti quei limiti che una volta eravamo abituati a considerare normali in uno smartphone, grazie allo schermo garantito per non incrinarsi né spaccarsi, al design sottile completamente in metallo, alla doppia fotocamera da 12MP e alla più alta velocità possibile nella trasmissione dati.

Il moto xgarantisce un’esperienza utente straordinaria e intuitiva grazie a un software intelligente, alla più recente tecnologia per fotocamere e a un design elegante. Nel frattempo anche la famiglia moto z e i Moto Mods compatibili continuano a espandersi, con l’introduzione di moto z2 Force Edition e Moto 360 Camera, per offrire ai consumatori ancora più possibilità di utilizzo.

Per i grandi appassionati di Star Wars il Jedi Challenges un kit che permetterà a tutti di vestire i panni di un vero Jedi disponibile da novembre e prenotabile da subito ad un prezzo indicato di 299€, ed è possibile prenotarlo da www.jedichallenges.com.

Infine Lenovo ha avviato in collaborazione con IED (Istituto Europeo di Design) un contest tra 10.000 studenti di tutte le sedi europee dell’Istituto per invitarli a creare il miglior design per la cover del nuovo Yoga 920 Glass in edizione limitata – con una speciale copertura Gorilla Glass. Il vincitore del concorso, il giovane designer italiano 21enne Louis Aymonod, si è aggiudicato una borsa di studio sostenuta da Lenovo grazie al progetto “Vibes of Elegance”. Yoga 920 Vibes (Limited Edition), sarà disponibile su lenovo.com al prezzo di partenza di €1.799 (Iva inclusa) da ottobre 2017.

 


 

Photo credits: © Stephan Redel

Leave a Reply

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

chiudi