Si chiama “The Floating Piers” ed è l’opera (costata 15 milioni di euro) e realizzata da Christo sul Lago d’Iseo. Quello che è il primo camminamento galleggiante collega Sulzano (sponda est) a Peschiera Maraglio. Un pontile galleggiante realizzato con 200mila blocchi in polipropilene, collegati fra loro a formare 32 moduli di 100 metri di lunghezza per 16 di larghezza.

Un progetto che sta attirando l’attenzione di moltissimi turisti, e che verrà concluso entro il 18 giugno prossimo. Christo ha pagato interamente i lavori di realizzazione della sua opera, quando verrà smontata sarà possibile acquistare un quadrotto (7 x 7 cm) del tessuto galleggiante.

Christo è un artista seguito in tutto il mondo, pare che il turismo nella zona sia aumentato a livelli esponenziali, si parla di ville e hotel prenotati da mesi per non perdersi una passeggiata galleggiante.

L’opera verrà inaugurata il prossimo 18 giugno e rimarrà aperta fino al 3 luglio. Si parte da Sulzano e si può rimanere sulla piattaforma 24 ore su 24 con ingresso gratuito.

La passerella lunga 4,5 km in totale di cui 2,5 in versione galleggiante può “sostenere” fino a 17.750 persone nello stesso momento, si potrà camminare sopra scalzi o con scarpe sportive, non si potrà attraversare con biciclette o skateboard, invece sì con passeggini e carrozzine.

Per arrivarci è consigliato l’utilizzo dei mezzi pubblici, come la linea di Trenord sulla linea Brescia-Iseo-Edolo oppure per i più sportivi verrà messo a disposizione un noleggio biciclette tra Iseo e Pisogne. Per tutte le informazioni logistiche guardate l’app di Trenord nella sezione “Get me to The Floating Piers” così da approfittare del pass all inclusive a 13€ a persona.

CHRISTO - THE FLOATING PIERS (PROJECT FOR LAKE ISEO, ITALY) Map indicating the fabric on pedestrian streets in Sulzano.
CHRISTO – THE FLOATING PIERS
(PROJECT FOR LAKE ISEO, ITALY)
Map indicating the fabric on pedestrian streets in Sulzano.

 

Tag:, , ,